Chiuso il centro ricreativo per anziani in via Giarletta

Con un’ordinanza di chiusura immediata è stata disposta la chiusura della casa delle associazioni di via Giarletta. E’ qui che svolgevano le loro attività ricreativa un gruppo di anziani che in estate si allietavano con serate danzanti scatenando le proteste del vicinato.

L’ordinanza porta la firma del sindaco Mario Conte, del segretario comunale e dell’ufficio manutenzione. E’ stata eseguita ieri pomeriggio dalla polizia municipale. Molte sono state le proteste degli anziani del centro a cui non è stata data la possibilità di rientrare per recuperare i beni all’interno dello stabile.

L’interdizione al pubblico accesso è stata motivata per il pericolo degli alberi che minacciano di cadere a seguito di una relazione di un noto agronomo.

Categorie

Esplora

Altri articoli

DONARE SANGUE E’ COME DONARE LA VITA: DIAMO UN SENSO VERO ALLA FESTA DELLA MAMMA

Domenica 8 Maggio, ricorre la festa della mamma e per questa occasione il Centro Trasfusionale del Polo Ospedaliero di Eboli, in collaborazione con l’Avis di Giungano, ha organizzato una raccolta straordinaria di sangue. Utenti, mamme e future mamme, potranno donare dalle ore 8 alle ore 12 presso il Centro Trasfusionale del P.O. di Eboli